Johannes Held

Ha avuto una prima formazione  con il coro Hymnus-Chorknaben di Stoccarda per poi studiare  canto alla MH di Freiburg con il Prof. Reginaldo Pinheiro e dal 2009 al 2013  a Copenhagen con Susanna Eken. 

Impegnato nel 2010 alla l'Opernakademie di Copenhagen, la stagione 2013/2014  lo ha visto impegnato presso lo Staatstheater di Oldenburg  in Guglielmo/ Così fan tutte, Falke / Fledermaus e Sid / Albert Herring.

Nel 2013 ha debuttato alla Royal Opera di Copenhagen come Morales in una produzione della Carmen di Bizet maturando al contempo esperienze nel teatro di prosa con "The Famous" di Thomas Bernhard  e "Riccardo III" di  Shakespeare.

Nel 2015 Johannes  Held ha cantato alla Royal Danish Opera in Lulu di Alban Berg e in Meistersinger di Wagner allo Staatstheater di Mainz; nel 2016 Lulù al Teatro Comunale di Bolzano per la regia di David Pountney.

Accanto all’opera, coltiva con particolare dedizione il repertorio liederistico. I Lieder di Schubert, Schumann, Brahms e Wolf lo attraggono per la densità dei testi, la semplicità dei mezzi esecutivi, la stretta vicinanza al pubblico oltre al potere carismatico della musica.

Nel 2015 ha vinto il secondo premio al concorso internazionale "Lied Duo" di Copenaghen  insieme al pianista Christian Westergaard.

 

http://www.johannes-c-held.com/